La liposcultura ultrasonica, nota anche come L.E.S.C – LipoEmulsione SottoCutanea - è un trattamento all’avanguardia e innovativo che permette di rimodellare i profili e le forme del corpo in modo non traumatico e rapido offrendo risultati immediatamente visibili e duraturi.

Meno invasiva della liposcultura tradizionale, è consigliata per ridurre ed eliminare le adiposità localizzate di piccole e medie dimensioni e permette di intervenire in modo efficace e definitivo non solo su fianchi, glutei, cosce e addome, ma anche sulle zone più difficili e particolari come ginocchia, caviglie, braccia e mento senza alcun tipo di rischio.

Basata sul principio della dissoluzione del tessuto adiposo tramite ultrasuoni, offre molteplici benefici: assicura un netto miglioramento della qualità della pelle, che diventa più tonica ed elastica; riduce gli inestetismi della cellulite; e offre una soluzione efficace a problematiche tipicamente maschili quali ginecomastia e “maniglie dell’amore”.

 

TECNICA

La L.E.S.C. viene praticata ambulatorialmente in anestesia locale, non richiede ricovero ospedaliero, è totalmente indolore, può essere fatta in qualsiasi momento (la seduta dura circa un’ora), tutto l’anno, anche durante il periodo estivo, e i tempi di recupero post-operatorio sono immediati.

Il procedimento è semplice e veloce. Dopo avere infiltrato la zona da trattare con una soluzione anestetica, attraverso micro-incisioni di soli 2 millimetri il chirurgo inserisce nel tessuto adiposo da rimuovere una cannula sottilissima che, emettendo ultrasuoni, permette di sciogliere, emulsionandolo, il grasso in eccesso nel totale rispetto delle strutture vascolari e nervose. L’emulsione verrà per la maggior parte aspirata direttamente durante la seduta, mentre quella residua verrà eliminata naturalmente dall’organismo nei giorni successivi.

 

POST-OPERATORIO

La liposcultura ultrasonica non è dolorosa e permette un’immediata ripresa delle abituali attività quotidiane e della pratica sportiva, quest’ultima addirittura consigliata per facilitare l’eliminazione del tessuto adiposo emulsionato, un processo soggettivo che richiede un tempo variabile a seconda dell’entità delle zone trattate e alle capacità metaboliche dell’organismo.

L’esito cicatriziale delle incisioni risulterà invisibile e in generale non compariranno gonfiori ed ematomi. Per i 15 giorni successivi sarà necessario indossare una guaina o un bendaggio compressivo per ottimizzare i risultati che saranno comunque immediati e miglioreranno progressivamente nelle settimane successive all’intervento.

Il paziente sarà seguito nell’anno successivo all’intervento con controlli periodici gratuiti che permetteranno di valutare i risultati ottenuti.

 

COSTI

La liposcultura ultrasonica, L.E.S.C. , ha un prezzo che può variare a seconda delle esigenze e delle necessità individuali.