Doppio mento? Arriva il laser

La lotta al doppio mento ha un nuovo alleato. Negli Stati Uniti la Food and Drug Administration ha approvato l’utilizzo su questa zona così delicato di un trattamento laser non invasivo fino ad oggi riservato al corpo: lo SculpSure. Accanto al Kybella, che elimina le cellule adipose con iniezioni di acido desossicolico, e al CoolSculpting, che si avvale della criolipolisi (gli adipociti, “congelati” muoiono e vengono eliminati naturalmente), SculpSure di Cynosure è l'unico laser approvato per la riduzione del grasso localizzato ed è in grado di eliminare circa il 25% del grasso in una zona specifica. Da sottolineare che fino ad oggi, l’uso del laser per combattere gli accumuli adiposi era stato approvato solo per l’addome, i fianchi, la schiena e l’interno ed esterno coscia.

Il chirurgo plastico Dr. Lawrence Bass, che ha partecipato agli studi clinici effettuati sul SculptSure, afferma che i risultati hanno dimostrato il trattamento può davvero fornire una riposta concreta alle aspettative dei pazienti. "Una sperimentazione clinica condotta su 57 persone che sono state sottoposte a due sedute a distanza di sei settimane – spiega - ha registrato un tasso di soddisfazione del 100% e, se a questo aggiungiamo il breve tempo di trattamento, e la riduzione significativa del doppio mento che è stata riscontrata in tutti i pazienti, è chiaro che SculpSure si rivela la procedura d’elezione per eliminare gli inestetismi di questa zona".

In un comunicato stampa che annuncia l'approvazione da parte della FDA dell’utilizzo nell’area del sotto mento di SculpSure, un rappresentante della società ha dichiarato che l’uso del laser è stato approvato anche su pazienti con un BMI più elevato di quello consentito ad  altre procedure non invasive di riduzione del’adipe localizzato. "Siamo incoraggiati che il nostro trattamento si sia stato dimostrato efficace nei pazienti con un indice di massa corporea (BMI) fino a 43, mentre la concorrenza è autorizzata dall’FDA a trattare i pazienti con un BMI fino a 30", ha dichiarato Kevin Thornal, Presidente di divisione Cynosure. "Siamo orgogliosi di offrire ai nostri clienti un vantaggio competitivo che possa portare nei loro studi nuovi pazienti".

Ma la ricerca non si ferma. Già allo studio un suo potenziale di utilizzo in altre aree. D’altronde, chi non vorrebbe liberarsi di cuscinetti e adipe localizzato in soli 25 minuti?

V. C.