Breaking News

Sabato 14 aprile si è svolto a Bologna, patrocinato dall'AICPE (Associazione Italiana Chirurghi Plastici ed Estetici) un corso dedicato alle Tecniche Avanzate per il Rimodellamento dei Profili Corporei, un appuntamento fondamentale che ha visto i professionisti più quotati e le massime autorità presenti sul territorio nazionale, tra cui il dott. Vincenzo Colabianchi, confrontarsi e discutere sulle più recenti acquisizioni della medicina plastica ed estetica inerenti a questa tematica.
Oltre alle tecniche più avanzate per ridurre il grasso in eccesso tramite lipoaspirazione con sofisticate apparecchiature, si è dato ampio spazio a discussioni relative all'utilizzo delle cellule staminali per la rigenerazione dei tessuti. "La medicina rigenerativa è senza dubbio una delle novità più interessanti degli ultimi anni", afferma infatti il dott. Colabianchi. "In sintesi - spiega - consiste nell'estrarre dal tessuto adiposo cellule in grado di riprodursi in altre zone del corpo così da ripristinarne i volumi mancanti. Ad esempio si può intervenire sul volto che con il passare del tempo perde definizione, consistenza e tonicità".
Durante i lavori sono stati messi a confronto i vari metodi per estrarre, manipolare e reimpiantare le cellule staminali in tutte le regioni del corpo, una tematica estremamente interessante e in costante evoluzione. 
Sull'argomento proporremo un approfondimento del Dott. Colabianchi che ci illustrerà le più recenti innovazioni.